Cibi afrodisiaci, per un menù di San Valentino “hot” in stile Dukan

Di Novella Bongiorno


San Valentino 2014, cibi afrodisiaci per la dieta Dukan

San Valentino, la festa di tutti gli innamorati, si avvicina. Il 14 febbraio, (quasi) ogni coppia ama festeggiarsi come meglio crede.

In questo giorno, anche tu che segui la dieta Dukan, puoi festeggiare scegliendo tra una lista di cibi afrodisiaci, da condividere con il tuo lui o con la tua lei.

Se hai in mente di preparare una cenetta afrodisiaca, in perfetto stile Dukan, sei nel posto giusto.

Tutti questi alimenti afrodisiaci possono essere consumati a partire dalla fase di crociera (fase 2) della dieta e alcuni anche dalla fase di attacco.

 

Lista di cibi afrodisiaci, per un San Valentino dukaniano da ricordare

Asparagi

Questi ortaggi suscitano desiderio nell’uomo e nella donna, così scrisse Nicholas Culpepper (erborista inglese del 17° secolo).

Inoltre, gli asparagi sono un gran fonte di vitamine (A, C e B6), fibre, potassio e acido folico.

Ostriche

Si dice spesso che le ostriche sono afrodisiache, ma perché?

Hanno delle proprietà magiche e, una volta ingerite, migliorano l’umore, sono piene di sostanze nutritive e di vitamine (B, E) che migliorano il benessere del corpo.

Basilico

Pianta dal profumo intenso, appartenente alla stessa famiglia della menta.

Gli antichi greci consideravano il basilico una pianta regale.

Il basilico ha un effetto riscaldante sul corpo umano e favorisce la circolazione sanguigna.

Nel periodo rinascimentale in Italia, il basilico era utilizzato come pegno d’amore.

Cacao

Il cibo degli dei.

Il cacao contiene la teobromina, una sostanza organica vegetale, simile alla caffeina, che da al nostro corpo un effetto stimolante.

Uova

Non tutti sanno che l’uovo è un simbolo di vita.

Per la forma, il colore, la tonalità, da millenni è associato alla fertilità.

Le uova sono ricche di vitamine B5 e B6 che aiutano a bilanciare i livelli ormonali e combattono lo stress.

Aglio e Zenzero

Queste spezie ti aiutano a stimolare la circolazione sanguigna e la libido (desiderio sessuale).

Sedano

Quest’ortaggio contiene l’androsterone, un ormone prodotto in modo naturale dal sesso maschile.

Nelle donne, l’androsterone stimola l’eccitazione sessuale.

Finocchi

Il suo uso, come afrodisiaco, risale all’epoca egizia.

Gli egizi, infatti, lo utilizzavano come afrodisiaco naturale perché contiene estrogeni vegetali.

Cibo piccante

Pepe rosso e nero, peperoncini e tutte le spezie piccanti, se utilizzate con moderazione, fanno bene.

Il cibo e le spezie piccanti stimolano le endorfine, sostanze prodotte dal cervello, in grado di provocare piacere.

Bacche di Goji

In Cina le bacche di Goji sono considerate dei potenti afrodisiaci.

Le bacche di Goji ti aiutano a mantenere il corpo in buona salute, sono ricche di minerali, antiossidanti e vitamine C e E.

 

E adesso… che aspetti?! La lista di alimenti afrodisiaci, con cui poter preparare una bella cenetta, è a tua disposizione.

Non mi resta che augurarti buon San Valentino in perfetto stile Dukan, ma con un pizzico di… sensualità!

Articoli correlati:

Tags: , ,




Lascia un commento

Invia il tuo commento