La dieta Dukan spiegata da me, terza parte: fase di crociera

Di Novella Bongiorno


Fase di crociera della dieta Dukan

L’articolo precedente di questa serie, dedicata alle istruzioni su come seguire la dieta Dukan, è stato interamente dedicato alla fase d’attacco che è la prima delle quattro fasi che compongono questo regime alimentare dimagrante.

Adesso ti spiegherò come funziona la seconda fase, denominata “di crociera”.

 

La fase di crociera, in viaggio verso il giusto peso

La fase di crociera inizia subito dopo di quella d’attacco e si conclude quando si è raggiunto il giusto peso.

Il concetto di “giusto peso”, in questo caso, ha un significato particolare ed è una delle innovazioni introdotte da Pierre Dukan. Con questo termine si intende il peso ideale di una persona calcolato anche in base alle aspettative della persona stessa e all’effettiva possibilità di raggiungerlo e mantenerlo per il resto della vita.

Quindi, per calcolare questo valore, non si considerano solo fattori oggettivi come altezza, corporatura ed età, ma anche fattori soggettivi come il peso che si desidera raggiungere, in quanto tempo si vorrebbe raggiungerlo e la forza di volontà di cui si dispone per ottenere questo risultato.

Il calcolo del giusto peso può essere eseguito in pochi minuti compilando il questionario online sul sito italiano della dieta Dukan. Inoltre, così si ottiene anche una tabella con l’intero programma dimagrante personalizzato che contiene anche le indicazioni sulla durata stimata per ognuna delle quattro fasi.

Può comunque accadere che l’obiettivo del giusto peso inizialmente fissato venga modificato “in corso d’opera”, proprio durante la fase di crociera.

Infatti, durante la seconda fase, può mancare la forza necessaria per arrivare fino alla fine. In questo caso, Pierre Dukan raccomanda di passare direttamente alla fase successiva, quella di consolidamento. Il motivo è semplice: meglio consolidare il peso raggiunto, anche se superiore a quello stabilito inizialmente, piuttosto che abbandonare del tutto la dieta rischiando di riprendere tutti i chili persi (o anche di più).

Durante questa fase i minuti di camminata giornaliera prescritta salgono da 20 a 30.

Invece rimane invariata la quantità di liquidi da bere ogni giorno che, ti ricordo, è di almeno 1,5 litri.

 

Gli alimenti permessi

Durante tutto il periodo della fase di crociera, si alternano giorni in cui si segue il regime delle proteine pure (giorni PP) e giorni in cui si segue il regime proteine + verdure (giorni PV).

L’alternanza tra i giorni PP e PV deve seguire uno di questi due schemi: 5/5 (5 giorni PV seguiti da 5 giorni PP) oppure 1/1 (1 giorno PV seguito da 1 giorno PP). Quello consigliato da Pierre Dukan è lo schema 1/1 perché più facile da seguire. L’importante è che i due regimi vengano alternati nello stesso modo durante tutta la seconda fase. Quindi, scegli lo schema che preferisci e mantieni sempre quello.

Il regime delle proteine pure è lo stesso adottato durante la fase di crociera. Quindi, nei giorni PP, gli alimenti permessi, che puoi mangiare a volontà, sono gli stessi che trovi nell’elenco dell’articolo precedente.

Per quanto riguarda i giorni PV, come avrai già capito, puoi mangiare le stesse cose dei giorni PP e in più quasi tutti i tipi di verdure, cotte o crude, senza limiti di quantità, orari o abbinamenti.

Tuttavia non è il caso di abusare delle verdure perché, come ricorda Pierre Dukan nel libro della dieta, esse non sono del tutto inoffensive. In generale, più verdure mangerai e meno sarà veloce il tuo dimagrimento durante la fase di crociera. Quindi, regolati di conseguenza.

Ecco l’elenco delle verdure consentite (in ordine alfabetico):

  • asparagi,
  • bietole,
  • broccoli,
  • carote,
  • cavoli,
  • cetrioli,
  • cipolle,
  • fagiolini,
  • finocchi,
  • funghi,
  • indivia,
  • lattuga,
  • melanzane,
  • peperoni,
  • pomodori,
  • porri,
  • radicchio,
  • rucola,
  • sedano,
  • segale,
  • spinaci,
  • zucchine.

Sono permesse anche le barbabietole che però non si possono mangiare a tutti i pasti.

Sono invece vietati la frutta e tutti gli alimenti ricchi di amidi come le patate, il riso, il mais, i piselli (sia freschi che secchi), i ceci, le fave, le lenticchie e i fagioli.

E la crusca di avena? Come nella fase di attacco, devi mangiare la crusca di avena ogni giorno. Cambia solo la dose che in fase di crociera è di 2 cucchiai (invece di 1 cucchiaio e mezzo).

 

Gli alimenti tollerati

A partire dalla fase di crociera, troviamo una novità interessante: gli alimenti tollerati.

Gli alimenti tollerati, rispetto agli alimenti consentiti, contengono più grassi e zuccheri ma comunque in quantità moderate.

I cibi che appartengono a questa categoria possono essere utilizzati nella dieta Dukan, sebbene con maggiori restrizioni rispetto a quelli permessi.

In particolare, durante la seconda fase, il totale degli alimenti tollerati non deve superare le due porzioni al giorno.

Ecco l’elenco degli alimenti tollerati con le rispettive porzioni giornaliere:

  • 1 cucchiaio di crusca di grano,
  • 1 cucchiaio (20 g) di maizena (amido di mais),
  • 1 cucchiaio (20 g) di farina di soia,
  • 1 cucchiaio (7 g) di cacao magro (11% di grassi),
  • 3 cucchiai di vino bianco o rosso per cucinare fino ad evaporazione di tutto l’alcool,
  • 3 gocce di olio,
  • 2 cucchiai di bacche di Goji,
  • 1 cucchiaio di panna da cucina leggera (11% di grassi),
  • 1 mozzarella light (9,5% di grassi),
  • 1 sottiletta light (9% di grassi).

A proposito della crusca di grano, insieme alla crusca d’avena, te la consiglio per preparare pancake, muffin salati e dolci, torte, pane, ecc. Io la uso in questo genere di ricette per ottenere il giusto sapore e la giusta consistenza.

Infine, ti ricordo che, a differenza del comune cacao magro, il cacao de “La mia boutique dieta Dukan” può essere consumato a volontà perché contiene solo l’1% di grassi.

 

Il passo successivo

Alla fine della fase di crociera, finalmente avrai raggiunto il tuo giusto peso. E’ sicuramente un risultato importante (e gratificante) ma il vero obiettivo ultimo di ogni regime alimentare dimagrante dovrebbe essere un altro, cioè mantenere questo peso per sempre.

Ecco perché devi assolutamente evitare l’errore comune di pensare che, una volta raggiunta la forma fisica desiderata, puoi adagiarti sugli allori e concederti finalmente di trasgredire alle regole alimentari che ti sei imposto. Sappi che il tuo organismo non aspetta altro per potersi “riprendere” con gli interessi tutto il grasso di cui lo hai privato!

Ed ecco perché, la parte più importante e delicata della dieta Dukan, è quella che segue.

Questo nuovo periodo inizia con la terza fase, detta “di consolidamento”, che serve proprio a consolidare il risultato raggiunto con le due fasi precedenti.

Te ne parlerò dettagliatamente nel prossimo articolo.

Ti ricordo che puoi interagire con me e gli altri lettori inviando i tuoi commenti da modulo che trovi in fondo a questa pagina. Domande, critiche, consigli, opinioni e testimonianze sono benvenute.

 

Consigli per gli acquisti

La dieta Dukan (Copertina flessibile)
by Pierre Dukan

Price: EUR 5,24
43 used & new available from EUR 0,30
3.8 su 5 stelle (99 customer reviews)

Le ricette della dieta Dukan. 350 ricette per dimagrire senza soffrire (Copertina flessibile)
by Pierre Dukan

Price: EUR 13,60
24 used & new available from EUR 5,00
3.8 su 5 stelle (33 customer reviews)

Ama le tue curve! Perdi peso, non le forme (Copertina flessibile)
by Pierre Dukan

Price: EUR 14,48
12 used & new available from EUR 7,40
2.0 su 5 stelle (2 customer reviews)

Articoli correlati:

Tags: , , , , ,




Lascia un commento

58 commenti


  1. Meila 

    Ciao ma se trasgredisco una serata devo ricominciare dalla fase di crociera ?? Grazie

  2. Meila:

    Sgarrare una sola volta non è così grave da dover ricominciare.

    Piuttosto, il vero danno è soprattutto di tipo psicologico perché anche una sola trasgressione può indebolire la volontà lasciando la porta aperta a nuovi sgarri sempre più frequenti, fino a compromettere la dieta.


  3. SEBASTIANO RIGAMONTI 

    come superare la stagnazione? sono tre settimane che sto fermo allo stesso peso

  4. SEBASTIANO:

    Ciao!

    Probabilmente il tuo corpo conosce già il peso a cui sei fermo… Il nostro corpo è un vero e proprio registratore, conosce e registra tutto.
    Cmq non demordiamo.
    Prova ad aumentare di 15 minuti la camminata obbligatoria al giorno, prova per una settimana a camminare per 45 minuti anziché 30.
    Elimina per qualche giorno i tollerati, forse non volendo hai abusato con le dosi.
    Mi raccomando scrivimi, fammi sapere come va.

    Baciiii


  5. Irine 

    Ciao. Forse la dukan non fa per me… Dopo la delusione dello stallo sono arrivate le feste e la mia depressione mi ha fatto mangiare male e disordinatamente. Devo mollare oppure posso riprendere dall’attacco? Uff! Non so piu’ cosa fare! Sono del 61 e forse e’ piu dura per me! Un bacio e grazie per i vs consigli.

  6. Irine:

    Ciao!

    Che succede? Non hai motivo di iniziare dalla fase di attacco, procedi con la fase di crociera, se non ricordo male hai perso ben 4 kili, continua con il regime alimentare dukaniano, quando si sgarra non c’è bisogno di ricominciare tutto di nuovo, ci vuole pazienza e forse un po’ di motivazione in più..

    Baci


  7. SONIA 

    ciao, mi è venuto un dubbio che forse mi puoi aiutare a risolvere: nella fase di crociera gli alimenti tollerati si possono assumere tutti i giorni, o solo nei giorni di PV ? La dose che si trova nella lista è intesa come UNA PORZIONE, o è già la dose giornaliera totale ? grazie infinite

  8. SONIA:

    Ciao!

    Nella fase di crociera i tollerati puoi assumerli tutti i giorni, ovviamente non devi superare la dose di due tollerati al giorno, per dose si intende una porzione.

    Bacii


  9. MANUELA 

    ciao a tutti! ho un grosso dubbio…sono in fase di crociera e non capisco..i tollerati si assumono nonostante i due cucchiai di crusca oppure i tollerati sostituiscono la dose di crusca giornaliera?
    io per esempio a colazione mangio il pane che contiene già la dose di due cucchiai di crusca…poi posso ancora mangiare i due tollerati o no?
    grazie mille e complimenti per il sito..è fantastico e mi state aiutanto tantissimoooooooooooooo!!!!

  10. MANUELA:

    Ciao!

    I tollerarati possono essere mangiati nella dose di massimo due porzioni al giorno, la crusca d’avena invece è obbligatoria.
    Per cui considera la crusca d’avena come un obbligo giornaliero.
    Crusca d’avena due cucchiai al giorno, più massimo due porzioni di tollerati al giorno.

    Baci


  11. Peppe 

    Grazie dei tuoi consigli io ho iniziato 16 giorni fa’ ed ho perso 7 kili,devo perderne altri 15, se hai altre dritte da darmi mi farebbe piacere grazie e Buon lavoro. 😉

  12. Peppe:

    Ciao!

    Bravoooo, ottimo risultato….
    Dimmi, sono tutta orecchie, che tipo di dritte vorresti????

    Bacii


  13. Lulù 

    Ciao, io finisco oggi la prima fase quindi da domani inizio la fase di crocera e il mio dubbio è: domani posso già mangiare pv o devo fare ancora un gg di pp? perchè il ragionamento è ogni gg di proteine uno di verdure quindi il primo è pp?? che confusione che ho ❓ ciauuu

  14. @Lulù:

    Inizia con un giorno PV.


  15. daniela 

    ciao…da sempre pesavo 54 kg x 164 cm di altezza, nel 2007 con la menopausa sono aumentata di colpo 12 kg, da novembre 2012 ho smesso di fumare (2 pacchetti al giorno)già al 10 gennaio ero aumentata di 12 kg…e ora devo cercare di perdere ritornare sotto i 60 kg. Dopo 5 giorni di attacco ho perso 4 kg arrivando felicemente a 75 kg, ma dopo 3 giorni di crociera il mio peso e ritornato come prima, pur mangiando come descritto, lunedì fa ho fatto la gastroscopia (ipotonia cardiale con gastropatia iperemica)da quest’anno mi gonfio talmente tanto dopo un semplice boccone….alla fine dell’attacco mi sentivo già un po meglio…ma ora sono tale a prima, cosi da lunedì ho sospeso la dieta a causa delle pastiglie da prendere, tanto ero contenta nella fase dell’attacco…mangiavo solo carpaccio di manzo e bresaula x 5 giorni…tanto sono giù di morale ore…cosa devo fare??? saluti a tutti Daniela

  16. Daniela:

    Ciao!

    Hai provato a consultarti con il tuo medico di fiducia?
    Essendo in menopausa, ti consiglio un consulto medico.
    Fammi sapere, bacii.


  17. daniela 

    P.s…..dimenticavo….naturalmente ho il libro che mi e stato regalato da un’amica…e per avere tutto il controllo sul cibo ho rinunciato alle ferie….in oltre ho un rene ipoplasico e spero che con questa dieta non avrò controindicazioni…ancora saluti …Daniela


  18. Peppe 

    ciao novella sono Peppe, , sono passati altri 26 giorni da quando ti scrissi che volevo qualche dritta, totale 42 giorni, Kili persi 15. ne devo perde alti 9, le dritte che ti chiedevo erano quando si va’ in stallo cl peso, e qualche ricetta per saziare lo stomaco. Grazie di tutto e naturalmente il saluto!!! Dukaniano Buona dieta tutti!!! 😉

  19. Peppe:

    Ciao!

    Intanto complimenti per il tuo risultato… Bravoooooooooo anzi bravissimoooooo!!!
    Con 15 kili in meno cosa fai? Come ti senti? Che sensazioni hai?
    Per quanto riguarda lo stallo del peso, leggi questo mio articolo: http://www.lamiadietadukan.com/stagnazione-dieta-dukan-stallo/.
    Ricetta per saziare lo stomaco? Hai fame durante il giorno?
    Raccontami:-)

    Baci


  20. rosalba medico 

    rosa seguo la dieta Dukan ma non posso cucinare le vostre ricette tutti i giorni ,vorri sapere la quantita’ di carne pesce e prosciutto ,fesa di tacchino,giarnalmente .devo dimagrire kili 12.GRAZIE

  21. rosalba medico:

    Ciao!

    Di proteine puoi mangiarne a volontà, non ci sono dosi stabilite.
    Un bacio e buona dieta 🙂


  22. Robin 

    ciao 😉 vorrei fare la Dukan per 2 settimane, qualcuno mi può scrivere quello che devo mangiare nei 7 giorni (per poi continuarla certo, nella seconda settimana) ❓ ❗

  23. @Robin

    Ciao e benvenuto.

    La Dukan è stata concepita per durare tutta la vita, quindi non puoi seguirla per sole 2 settimane. Cioè, puoi anche farlo ma sarebbe un’altra cosa, non la dieta Dukan. E, probabilmente, una dieta a (brevissimo) termine, servirebbe semplicemente a farti prendere più chili nel giro di poco tempo con l’ulteriore rischio di altri effetti collaterali negativi per la tua salute.


  24. Marco 

    Ciao Novella, ti ho già scritto e mi sei stata di grande aiuto dopo uno sgarro enorme..
    Ora ho ripreso e sembra filare a modo il dimagrimento. Sono in fase di crociera, oggi ho deciso di dedicare un po di tempo al mio sport preferito, mountain bike. Un dramma!!! l’assenza quasi totale di carbo mi blocca le gambe dopo neppure mezz’ora! Allenamento a parte volevo sapere come affrontare in futuro, allenamenti per sport di resistenza conciliandoli con questa splendida dieta.
    Ti ringrazio in anticipo. Marco 🙂

  25. Marco:

    Ciao!

    Forse posso aiutarti, ma per farlo, avrei bisogno di sapere cosa mangi in un giorno tipo della tua dieta.

    Un bacio 🙂


  26. mara 

    Ciao Novella sono Mara..forse con il tuo supporto PSICOLOGICO….riusciro’ a dimagrire…lo spero sono demotivata….perchè mi faccio prendere sempre dalla fame ….e poi rinvio al g.g.successivi…ma voglio provarci…mi aiuterai? 😆 grazie

  27. mara:

    Ciao!

    Che succede? Perchè ti senti demotivata? Non sperare di dimagrire, fallo e basta, inizia la tua dieta e poniti tanti piccoli obiettivi a brevissimo tempo.
    In pratica: affronta la tua dieta giorno per giorno. Concentrati a raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissata per quel singolo giorno, senza preoccuparti di cosa dovresti fare tra una settimana o un mese.

    Io sono qui, pronta a sostenerti e a supportarti, ma sei TU stessa la prima persona che può aiutarti davvero.

    Bacio 🙂


  28. Marco 

    Ciao Novella, in un giorno di allenamento di solito quelli PV faccio colazione uno yogurt e le due crepes con la crusca, poi pranzo con petto di tacchino e verdura, pomeriggio allenamento e sera pesce o carne e verdura. Il punto è che gli allenamenti anche i meno duri sono (erano 😆 ) sempre di almeno un paio di ore a 6-700 kcal/ora. il fatto di non immettere carbo adatti provoca questo stato.
    Ora in questo periodo va finendo la stagione ma qualche peddalata mi tocca comunque e sinceramente vorrei farlo senza temere di rimanere senza benzina 😆

  29. Marco:

    Ciao!

    1° consiglio: aumenta le porzioni dei cibi che mangi a pranzo, in particolare le verdure perché contengono carboidrati. Ricorda che, con la dieta Dukan, non hai limiti di quantità.

    Da quello che leggo, non parli di spuntini. Fai soltanto tre pasti al giorno e questo è un errore. Ti raccomando di fare almeno 2 spuntini: uno tra la colazione e il pranzo, l’altro tra il pranzo e la cena (prima degli allenamenti).

    Approfitta di questi spuntini per aumentare ulteriormente le dosi di carboidrati, assumendo anche le due porzioni di tollerati che ti sono concesse ogni giorno.

    Hai solo l’imbarazzo della scelta, l’unico limite è la tua fantasia.
    Qualche esempio: biscotti e pepite, barrette alla crusca d’avena, pane Dukan, sandwich farciti e latticini magri.

    Prova e fammi sapere.

    Baci!


  30. veronica 

    ciaoo, ho iniziato da circa 10 gg la dieta dukan. Mi sono posta come obiettivo 10 kg x giugno (dovrei perderne di piu, ma credo sia meglio non strafare al momento). Ho perso 3,5 kg nella fase attacco e da 4 giorni sono nella fase crociera e sono stabile allo stesso peso. Alterno gg di PP a giorni di PV, cammino molto anche per lavoro, e mangio la mia porzione di crusca d’avena al giorno. Ho 2 richieste/dubbi:
    1) ho preso i biscotti al cocco dukan e delle barrette dukan alla crusca d’avena, faccio bene a prendere cmq la mia dose giornaliera di crusca o basterebbe quella dei biscotti?
    2) durante il ciclo mestruale di questi gg ho un notevole calo di zuccheri. Riesco a fare meno dei carboidrati con mia sorpresa, ma vorrei dei suggerimenti x la colazione, che è il pasto in cui sento piu carenza di dolce.
    Grazie mille
    Veronica

  31. @veronica

    Ciao e benvenuta.

    Il consumo dei biscotti che hai citato non interferisce con quello di crusca d’avena. Pertanto, puoi mangiare sia i biscotti che la crusca d’avena.

    Discorso diverso per le barrette: in fase di crociera, puoi mangiarne non più di una al giorno (ti consiglio di accompagnarla con un bicchiere d’acqua) e, quando lo fai, questa sostituisce interamente la tua dose di crusca d’avena per quel giorno. Inoltre, ricorda che una barretta equivale a 2 tollerati per cui non puoi mangiare altri tollerati nello stesso giorno.

    Se cerchi qualcosa di dolce, qui troverai diverse ricette che potrebbero fare al caso tuo: http://www.lamiadietadukan.com/tag/dolci/

    Spero di esserti stata utile.

    Buona dieta e in bocca al lupo per tutto!


  32. Veronica 

    Grazie mille mi hai chiarito dei dubbi!!! Un’ altra cosa: la farina di farro è consentita? E x i giorni di pasqua che andrò da parenti, posso permettermi qsa in più per poi recuperare dopo o questo compromette la dieta? Grazie mille

  33. @Veronica

    Grazie a te per aver scelto di seguire il mio blog!

    Il farro NON va bene per la fase di crociera, in nessuna forma.

    Per quanto riguarda la Pasqua, mi sembra che tu abbia iniziato la dieta da troppo poco tempo per poterti permettere di programmare degli sgarri 🙂 Spiega ai parenti che ti ospiteranno le tue esigenze alimentari e sono certa che sapranno dimostrare di tenere a te includendo nel menù delle pietanze compatibili con la Dukan. Il cibo può essere anche un ottimo modo per comunicare a una persona il bene che le vogliamo e la nostra volontà di prenderci cura di lei.


  34. Susanna 

    Ho iniziato la dieta il 19 febbraio e ad oggi ho perso 7 kg. Grazie ai tuoi suggerimenti la dieta non mi pesa e vado avanti benissimo. Ho una domanda: a fine maggio ho un matrimonio, cercherò sicuramente di non strafare, ma non potrò attenermi alla dieta. Come mi comporto poi? 2-3 giorni di PP subito dopo o proseguo normale? Grazie

  35. @Susanna

    Ciao e grazie a te per avere scelto di seguirmi! 🙂

    Ti consiglio di proseguire normalmente e di apportare delle variazioni solo se ti accorgi di avere effettivamente riacquistato peso. In questo caso, 2-3 giorni di PP e prolungare la durata della camminata giornaliera dovrebbe bastare per rimetterti in carreggiata.


  36. Michele 

    Miao,

    Posso prendere,in crociera,delle proteine in polvere sciolte in late scremato?
    Le vorrei utilizzare come colazione e come cena. mi risultano più immediate e facili,per esigenze personali/temporali. Sono proteine al 74 per cento.

    ho anche qualche problemino….evacuativo. Consigli?

    Grazie fin d ora

    Ciao

  37. @Michele

    Ciao, le proteine in polvere nel latte scremato le puoi mangiare. Per i problemi evacuativi ti consiglio questa soluzione 100% naturale: http://www.lamiadietadukan.com/go/stitichezza/


  38. Teresa 

    Salve, io ho iniziato da due giorni la fase di crociera ed ho un piccolo problema, io sono celiaca e non posso mangiare nessun tipo di crusca. Ovviamente si complica tutto perchè un sacco di ricette non posso farle e cosa più importante ilmancato apporto totale di fibre e il mio intestino in ko. Come fare per poter continuare ?

  39. @Teresa

    Ciao e grazie per aver condiviso questo tuo problema, comune a tante altre persone.

    Alcuni celiaci tollerano la crusca d’avena se questa è pura. Tuttavia, l’avena è spesso contaminata durante il processo di produzione da altri cereali “proibiti” come il grano. Il problema può essere risolto utilizzando crusca di avena di alta qualità come quella che puoi acquistare online da questa pagina: http://www.lamiadietadukan.com/go/crusca-d-avena/
    In alternativa, puoi sostituire la crusca d’avena con l’agar agar.

    Nella preparazione delle ricette Dukan, puoi sostituire le crusche con la maizena (amido di mais) che è un alimento tollerato. Per preparare il pane puoi usare la farina di riso o quella di grano saraceno.

    Per aiutare l’intestino pigro, ti consiglio questo sistema 100% naturale: http://www.lamiadietadukan.com/go/stitichezza/


  40. Teresa 

    Ciao, ma la farina di riso quindi la posso sostituire alla crusca e alla vena in tutte le ricette e nelle stesse quantità ?

  41. @Teresa
    Durante la fase di crociera, le uniche farine che si possono usare sono la maizena (tollerato), la farina di guar e il glutine di frumento (anche chiamato istan seitan). Solo dalla fase 3 sono permesse anche la farina di riso e quella di grano saraceno.


  42. Valerio 

    Ciao,ho iniziato con la fase di attacco questa settimana ed ho gia perso più o meno 3,5 chili…mi piacerebbe arrivare a 77 (adesso sto a 81)invece di camminarr 20 minuti corro 45…spero faccia effetto ma ho una grandissima paura,ad Agosto vado in Francia in vacanza e ovviamente mangerò di più,come devo comportarmi?grazie

  43. @Valerio
    Ciao, in questo articolo troverai alcuni consigli utili: http://www.lamiadietadukan.com/dieta-in-viaggio/


  44. Giovanna 

    Salve, ho cominciato la dukan 10 giorni fa, durante i 5 giorni della fas3 d’attacco ho perso 3 kg e senza stare male. Da 5 giorni faccio la fase crociera peró ho sgarrato 2 volte mangiando la pizza e questo mi ha fatto riprendere mezzo kg. Dovrei perdere 2 kg e smaltire i rotolini giro vita. Posso passare alla fase consolidamento oppure rimango in crociera. E poi lo sgarro della pizza non si puó fare? Attendo risposta grazie.

  45. @Giovanna
    Ciao e benvenuta. Prima di passare alla fase di consolidamento, ti consiglio di aspettare il raggiungimento del tuo giusto peso.
    Lo sgarro è per definizione una trasgressione alle prescrizioni della dieta, quindi nessuno sgarro è consentito, sia che si tratti di pizza o di qualsiasi altra cosa.


  46. Diana 

    Ciao!Ho cominciato la Dukan due mesi fa e sono dimagrita 4,8kg.Ora non riesco più scendere.Non uso quasi mai i tollerati e mangio meno latticini per uscire dallo stallo e non ci riesco.Sicome ho scelto l’alternanza 5/5 vorrei sapere se posso passare per un periodo a 1/1 e poi di nuovo a 5/5,magari per sbloccare lo stallo.Grazie.

  47. @ Diana: Ciao!

    Un periodo di stallo è normale, dopo la perdita dei primi chili il corpo deve abituarsi ad un nuovo tipo di alimentazione.
    Continua a seguire il regime con l’alternanza che ha hai scelto, fai il tuo movimento giornaliero e vedrai che quando meno te l’aspetti ricomincerai a perdere peso.


  48. Alessandra 

    Ciao, ho iniziato la dunkan da una settimana e sono ancora in fase d’attacco..c’è un dubbio che mi attanaglia ovvero ma il pane integrale, che è fatto in effetto con farina di crusca di grano e acqua (più ovviamente il lievito) è concesso nella fase di crociera? Si o no? Non riesco a capire la differenza tra farsi il pane e comprarlo..

  49. @Alessandra: Ciao 🙂

    Benvenuta tra di noi 😉
    Le farine, anche se di grano e crusca, non sono concesse nella dieta Dukan.
    Sono concesse, invece, le crusche di grano e avenae.
    Il pane di crusca di avena e crusca di grano, prova a farlo tu in casa.
    Questa è la ricetta: http://www.lamiadietadukan.com/ricetta-pane-di-crusca-dieta-dukan/

    Baci.


  50. Alessandra 

    Scusami il t9 mi corregge sempre dukan con dunkan! Che stress!


  51. Filly 

    Salve a tutti
    ..ho cominciato la dieta da 2 settimane (ho peccato nel primo fine settimana non troppo ad essere sincera perché eravamo fuori casa) ho perso quasi 6 kg e sono molto soddisfatta grazie x i consigli


  52. Filly 

    Ciao Novella volevo chiederti un consiglio io purtroppo non ho mai tempo x prepararare il pane o altre cose con la crusca(ho 2 bambini e a lavoro faccio i turni) la mangio così com’è ed è anche buona per me faccio male? Se puoi rispondimi x favore grazie e ciao a tutti

  53. @Filly: Ciao 🙂

    Mangia la crusca d’avena come meglio ti pare.

    Un bacio a te e i tuoi bimbi.


  54. Lucry 

    Ciao!!ho iniziato la dieta da ormai 1 mese e mezzo, ho perso quasi 6 kg, ma è’ da più di 20 gg che sono ferma sullo stesso peso..come posso fare per riattivare il metabolismo?e’ vero la camminata non riesco a farla tutti i giorni…sarà questo il motivo??grazie

  55. @Lucry: Ciao!

    6 kg in un mese? Ottimo direi, e tu, sei contenta??
    Cerca di fare 30 minuti al giorno di movimento.
    Questo potrebbe essere uno dei motivi dello stallo del tuo peso, i primi chili si perdono più velocemente.

    Baci 🙂


  56. Luisa 

    Salve. il peso si stabilizza e non scende
    Il mio peso è 82 e sono alta 1.68
    Sto facendo la prima fase da 5 giorni e non perdo…. l anno scorso ho perso subito e ha funzionato bene con me e ho consigliato tt gli amici
    Ora loro perdono ed io non,,,,

    Per favore aiutami a superare questo problema
    Ti avevo scritto ma non mi rispondi
    Grazie

  57. @Luisa: Ciao!

    Non ho potuto rispondere prima, adesso sono qui ;-).
    Fai la camminata giornaliera? Mangi correttamente?
    Ma l’anno scorso, dopo aver perso i tuoi chili, hai per caso interrotto la dieta?
    Sei arrivata alla fase di stabilizzazione definitiva del tuo peso?

    Baci 🙂


  58. alless. 

    le pepite di crusca si possono mangiare nella fase di crociera,il passato di verdura si può mangiare fatto esclusivamente con le verdure previste nella dieta

Invia il tuo commento