Latte scremato in polvere

Di Novella Bongiorno


Latte scremato in polvere

Latte scremato in polvere: questo alimento fa parte degli alimenti tollerati che puoi mangiare dalla fase di crociera in poi, sia nei giorni di proteine pure (giorni PP) che nei giorni di proteine + verdure (giorni PV) della dieta Dukan.

3 cucchiai di latte scremato in polvere corrispondono a 1 alimento tollerato.

Il latte scremato in polvere non è altro che del latte vaccino disidratato e privato della sua acqua. La disidratazione avviene tramite calore ad alte temperature.

Quando si parla di latte in polvere, si pensa sempre al latte in polvere per neonati. In commercio, infatti, esistono due diverse tipologie di latte in polvere: quello per neonati e quello per adulti. Tra questi due tipi di latte in polvere esiste una notevole differenza che va chiarita prima di fare acquisti sbagliati.

Entrambi i tipi di latte sono liofilizzati ma quello per neonati contiene fibre alimentari, oli vegetali e proteine del siero di latte mentre quello per adulti è semplice latte disidratato.

Il latte scremato in polvere per adulti contiene il 4% di acqua, 36% di proteine, 1,5% di grassi, 51% di lattosio, 33% di sostanze azotate e l’8% di sali minerali.

Non si tratta di un latte artificiale o chimico, è semplicemente del latte privato di acqua.

Nella dieta Dukan il latte in polvere ha un impiego abbastanza vario.

Puoi utilizzarlo nella preparazione di creme, budini, torte, pizze, focacce, pane, gelati ecc. Rende i tuoi piatti più morbidi e compatti donando la giusta consistenza e favorendo la cottura dei prodotti da forno.

Il latte scremato in polvere ha una scadenza molto lunga: una volta aperto, può essere conservato in un luogo fresco e asciutto fino a 12 mesi.

In commercio ci sono diverse marche di latte in polvere scremato (ristora, regilat, ecc.).

Puoi acquistarlo online o nei migliori supermercati della tua città, nel reparto dei preparati per dolci.

Articoli correlati:

Tags: , ,




Lascia un commento

Invia il tuo commento