Dieta Dukan: 6 risposte a errori, falsi miti e pregiudizi

Di Novella Bongiorno


6 falsi pregiudizi sulla dieta Dukan

In quest’articolo voglio sfatare 6 tra i più diffusi falsi miti sul regime alimentare studiato e ideato dal nutrizionista francese più famoso al mondo, Pierre Dukan. Si tratta di 6 errori grossolani dovuti soprattutto alla superficialità e ai pregiudizi, spesso sostenuti anche da sedicenti esperti di alimentazione.

Infatti, tanti medici e nutrizionisti si sono espressi a sfavore di questo regime, ma non esiste alcuna prova scientifica che questa dieta sia squilibrata e faccia male all’organismo.

Di seguito ti elenco queste 6 obiezioni e, ad ognuna, risponderò sulla base di dati reali.

 

6  false credenze sulla dieta Dukan

 

1) La dieta Dukan è troppo restrittiva e provoca fame

Uno dei punti di forza di questa dieta consiste nel non pesare il cibo, puoi mangiare quando e quanto vuoi.

Non vi è alcun conteggio di carboidrati, calorie o altri valori nutrizionali per ogni fase della dieta.

Nella dieta Dukan hai una lista iniziale di 78 alimenti, tutti gli altri sono aggiunti a poco a poco.

Nel regime Dukan soffrire la fame non è contemplato perché mangi ogni volta che vuoi.

 

2) La dieta Dukan è solo una moda passeggera

C’è la tendenza a considerarla come una dieta di moda, ma non è così.

La dieta Dukan in Italia è conosciuta da qualche anno ma questo programma di perdita di peso ha una lunga storia.

Il libro ufficiale è stato tradotto in 14 lingue ed è la dieta n°1 in Francia degli ultimi anni.

La dieta Dukan è basata su principi di nutrizione studiati e provati scientificamente.

Il dott. Pierre Dukan ha quarant’anni d’esperienza in fatto di nutrizione.

Con la sua dieta sono arrivati al raggiungimento del giusto peso 33 milioni di persone nel mondo.

 

3) La dieta Dukan non è sana

Tutti gli alimenti permessi e tollerati della dieta Dukan non fanno altro che apportare benefici all’organismo.

Questo regime alimentare è ricco di carboidrati, fibre e proteine utili al fabbisogno giornaliero.

La dieta inoltre raccomanda di bere molta acqua, mangiare sano, fare pasti equilibrati, evitare cibi trasformati e ad alto contenuto di sodio, così come grassi, snack, dolci e dessert.

Le persone che hanno seguito la Dieta Dukan, si ritrovano in condizioni di migliore salute generale: oltre la perdita di peso, sono diminuiti anche il colesterolo e la pressione sanguigna è migliorata.

 

4) Le dieta Dukan causa problemi ai reni

Per quanto riguarda i problemi ai reni, possono avere un motivo di preoccupazione solo coloro che hanno già la funzione renale compromessa.

Inoltre, bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, come prescrive la dieta Dukan, aiuta a lavare i reni e mantiene i livelli di acidi urici nella normalità.

 

5) La dieta Dukan porta alito cattivo

La Dukan è una dieta ad alto contenuto proteico, quindi può causare un accumulo di chetoni nel sangue, che aiuta effettivamente a sentirsi pieni, ma può anche causare alitosi.

Se soffri di alito cattivo, non preoccuparti: questo è in realtà un segno che stai procedendo nel modo giusto e stai perdendo peso.

Alito cattivo e secchezza della bocca nella fase di attacco della dieta saranno più evidenti.

Tuttavia, la crusca di avena e l’acqua contribuiscono a eliminare i problemi di alito pesante.

La gomma da masticare è un altro strumento utile nella lotta contro l’alito cattivo.

 

6) La dieta Dukan è complicata

Prima di iniziare qualsiasi regime alimentare è bene informarsi, parlarne con il proprio medico e farsi prescrivere delle analisi al sangue.

Se hai deciso di iniziare la dieta Dukan significa che ti sei documentato/a attentamente e hai letto il libro.

Sai come funziona e quali passi seguire fino al raggiungimento del tuo giusto peso.

Articoli correlati:

Tags:




Lascia un commento

Invia il tuo commento