Panini Dukan di crusca di avena, una ricetta sfiziosa per i giorni PP

Di Novella Bongiorno


Ricetta per i panini Dukan

Se, quando hai iniziato la dieta Dukan, pensavi che avresti dovuto rinunciare del tutto ai panini, ora puoi ricrederti: c’è un modo facile di preparare deliziosi sandwich semplicemente sostituendo il pane con le gallette di crusca di avena e farcendoli con carne e formaggio cremoso senza grassi, come il quark.

Ci sono 2 ragioni principali per cui amo i panini Dukan di crusca di avena. Prima di tutto, non ci si stanca di loro perché è possibile utilizzare vari ripieni e gallette aromatizzate con tutti i tipi di erbe e spezie. Le combinazioni sono infinite per cui, a meno che tu non ne abbia una tua preferita, non si finisce per mangiare la stessa cosa due volte nella stessa settimana.

Inoltre i panini Dukan di crusca di avena possono essere preparati in anticipo e conservati in frigorifero. In questo modo, se si desidera mangiarli al lavoro durante la pausa pranzo, oppure per uno spuntino, o semplicemente quando se ne ha voglia, si può avere qualcosa che si può mangiare durante tutta la giornata, senza dovere preparare il pane ogni volta.

Ricetta per i panini Dukan di crusca di avena

Ingredienti (dosi per 1)

Per la galletta di crusca d’avena:

  • 2 uova intere o bianchi d’uovo se si soffre di problemi di colesterolo
  • 3 cucchiai di crusca di avena, se si è in fase di attacco (+1 cucchiaio se in fase di crociera)
  • 3 cucchiai di yogurt 0% di grassi greco se siete in fase di attacco (+1 cucchiaio se in fase di crociera)
  • le vostre erbe o spezie preferite

Per il ripieno:

  • 2 cucchiai di crema di formaggio magro
  • salumi magri (manzo, prosciutto, tacchino, prosciutto di tacchino, pollo)

Preparazione

Preparare la galletta di crusca di avena impastando gli ingredienti, stendendoli in una teglia foderata con la carta forno e cuocendo per 20 minuti circa in forno alla temperatura di 180°. Una volta pronta, lasciatela raffreddare.

Tagliare la galletta a metà e spalmare uno strato generoso di crema di formaggio su ogni lato, proprio come si farebbe se si stesse usando il pane.

Riempire il panino con il salume preferito e, voilà, avete un cibo gustoso adatto alla dieta Dukan!

Utilizzo

I panini con le gallette di crusca di avena sono il pranzo più conveniente, la merenda o anche la colazione per chi si trova nella fase di attacco o nei giorni di proteine pure (PP) delle altre fasi. Tuttavia, a causa delle uova e della crema di formaggio, sarà necessario mantenerli al freddo per tutto il giorno. Se siete dei pendolari o il vostro posto di lavoro non dispone di un frigorifero, investire in una piccola borsa termica vi aiuterà a trasportare il panino nonché eventuali altri snack come lo yogurt che devono essere refrigerati in ogni momento.

Articoli correlati:

Tags: , , ,




Lascia un commento

2 commenti


  1. bb23 

    Scusa se mi permetto,ma hai fatto un errore perchè la crusca d’avena in attacco è consentita solo 1 cucchiaio e 1/2 al giorno e in crociera 2 cucchiai al giorno,quindi le dosi di questa ricetta sono per 2 giorni(porzioni)!!E poi un altra cosa lo yogurt 0% è libero sia in attacco che in crociera e quindi 3 o 4 cucchiai vannò bene per tutte e 2 le fasi!Scusa ancora se mi sono permessa!!ciao ciao 😉

  2. bb23:

    Ciao!

    Si, hai ragione, io ho dato semplicemente le dosi, ovviamente sta a voi regolarvi al meglio, secondo la vostra fase Dukan. Le dosi sono quelle, per cui basta dividere i panini per due giorni, se sei in fase di attacco 🙂

    Di yougurt allo 0,1% di grassi bianchi, o aromatizzati alla frutta, ne puoi mangiare sino ad un massimo di un chilo al giorno. 🙂

    Baci

Invia il tuo commento