7 errori da evitare durante la fase d’attacco

Di Novella Bongiorno


Dieta dukan: errori durante la fase di attacco

“Paura”, quante volte questa parola risuona nella tua mente?

Se hai deciso di iniziare il tuo cammino con la dieta Dukan, sin dalla fase di attacco, la paura di mangiare qualche alimento non consentito o di sgarrare e, quindi, non perdere peso, è un problema molto comune.

Quello che devi fare è continuare il tuo cammino, ed evitare di commettere questi 7 errori fondamentali che potrebbero compromettere il raggiungimento del tuo giusto peso…

 

7 errori da evitare dalla fase di attacco

Errore 1: eccedere con i latticini

I latticini (latte, yogurt, formaggi) magri, nel regime Dukan, sono permessi nella misura di massimo 1 chilo al giorno. Evita di superare la dose giornaliera.

Errore 2: eccedere con il sale

Per cucinare e per insaporire i tuoi piatti, usa poco sale o prediligi quello iposodico. Se puoi  farne a meno, ti consiglio di sostituirlo con le spezie.

Errore 3: contare le calorie

La lista degli alimenti consentiti nella dieta Dukan è ampia. Hai diritto, sin dalla prima fase (quella di attacco), a 100 alimenti, senza limiti di quantità (eccetto che per i formaggi e i latticini). Quindi mangiali in totale libertà, senza contare quante calorie contengono i tuoi piatti.

Errore 4: mangiare sempre le stesse cose

Varia i tuoi patti. Evita di mangiare ogni giorno le stesse cose, sbizzarrisciti in cucina e inventa sempre piatti nuovi. Tantissime sono le ricette, anche di cocktail e stuzzichini per questo regime alimentare.

Errore 5: pesarsi ogni giorno

Il tuo corpo ha bisogno di abituarsi a una nuova alimentazione. Per perdere peso e per cambiare il tuo metabolismo, occorre del tempo. Quindi non ti pesare ogni giorno: il dimagrimento non avviene giornalmente. Consultare troppo spesso la bilancia può causarti nervosismo e stress. Pesati una volta a settimana e, se ti accorgi di non aver perso peso, non andare in tilt: può capitare che per un periodo non si perda peso.

Errore 6: vita sedentaria

Abbandona l’ascensore e prediligi le scale. Cammina, cammina e cammina. Pierre Dukan, già dalla fase di attacco, prescrive 20 minuti di camminata giornaliera. Mi raccomando: l’esercizio fisico è fondamentale.

Errore 7: sgarrare la dieta

Evita di mangiare alimenti non permessi nella dieta. Anche una piccola distrazione alimentare può compromettere il tuo dimagrimento. Per evitare attacchi di fame improvvisi, mangia tutte le volte che vuoi, attenendoti alla lista dei 100 alimenti permessi.

 

Ricordati di evitare questi 7 errori e inizia la tua dieta nel migliore dei modi.

Articoli correlati:

Tags: , , ,




Lascia un commento

1 commento


  1. anna 

    Avevo fatto la dieta dukan ma dipo un mese mi son stufata. Ora quella dei 7gg sara’ piu facile. Ci riprovo da lunedi anche se da oggi sto a proteine.

Invia il tuo commento