La dieta Dukan funziona? Le risposte della scienza

Di Novella Bongiorno


La dieta dukan funziona

La dieta Dukan funziona e fa dimagrire veramente? Ecco svelati 3 semplici motivi che hanno fatto di questa dieta la numero 1 al mondo.

 

3 motivi per cui la dieta Dukan funziona

 1) Ridotto contenuto di carboidrati

Tutti i carboidrati (pane, pasta, cereali, frutta, latticini e verdure) hanno un certo indice glicemico che indica la velocità con cui il glucosio viene rilasciato nel sangue.

Ogni volta che l’intestino assorbe glucosio, il pancreas secerne un ormone chiamato insulina. L’insulina ha la funzione di trasferire il glucosio dal sangue a tutte le cellule dell’organismo.

Quando le scorte di glucosio nel sangue sono vuote (per es. dopo il sonno notturno, dopo il digiuno o un allenamento), l’insulina è veicolata o verso muscoli e fegato, oppure sotto forma di energia.

Quando invece le scorte di glucosio nel sangue sono sature (eccessiva assunzione di carboidrati, grassi e zuccheri), l’insulina è veicolata verso la sintesi di grassi, ed è per questo che avviene un picco glicemico elevato, con un conseguente accumulo di cellule adipose (tessuto adiposo che si trasforma in grasso in eccesso).

Tutti gli alimenti permessi nella dieta Dukan durante la fase di attacco (prima fase) e la fase di crociera (seconda fase), contengono carboidrati a basso indice glicemico (avena, crusca di grano, verdure, ecc), favorendo non soltanto un graduale rilascio di glucosio nel sangue ma dandoti anche un senso di sazietà prolungato nel tempo.

 

2) Le proteine hanno un effetto termogenico

La termogenesi è un particolare processo metabolico che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo. Non è altro che l’energia che consuma l’organismo.

Il consumo di energia è legato a processi naturali quali la masticazione, la digestione e il metabolismo degli alimenti ingeriti.
Quando mangiamo proteine come carne, pesce e uova, l’energia che consuma il corpo per la sola digestione è maggiore rispetto a quando ingeriamo grassi e zuccheri.

Più proteine ingeriamo, meno grassi e zuccheri mangiamo, e più calorie consumiamo.

 

3) Le proteine aiutano a mantenere l’equilibrio azotato

L’equilibrio azotato non è altro che il giusto equilibrio fra proteine ingerite e proteine consumate quotidianamente.

Le proteine alimentari contengono in media il 16% di azoto. Ed è proprio l’azoto, presente nelle proteine, a differenziarle da tutti gli altri alimenti.

La dieta Dukan, prescrivendo un’alimentazione proteica, ti aiuta a non incorrere in carenze nutrizionali (mantenendo un corretto equilibrio azotato) e a non perdere massa muscolare.

Per questo motivo, la dieta Dukan, essendo una dieta chetogena, ti aiuta a mantenere la glicemia nella norma e a tenere un corretto funzionamento del fegato e dell’intestino.

 

Fonte: Tutta la verità sulla dieta Dukan, di Alvaro Campillo Soto

 

Articoli correlati:




Lascia un commento

Invia il tuo commento