L’alimentazione corretta

Di Novella Bongiorno


Blog Il Nutrizionista

Oggi ho il piacere di ospitare su questo sito un autore particolare. Infatti, l’articolo che segue me l’ha inviato la redazione del blog “Il Nutrizionista”. Spero che lo troverai interessante e che coglierai l’opportunità di inserire le tue domande tra i commenti per ottenere le risposte da un team di veri esperti della nutrizione.

N.B.: se vuoi, puoi proporre anche tu di pubblicare un tuo articolo sui temi che trattiamo abitualmente. Ti basta scrivermi dalla pagina dei contatti usando “guest post” come oggetto del tuo messaggio.

Buona lettura e buona dieta,

Novella

 

L’estate è finita, purtroppo dopo il nostro periodo di ferie, di mare, di relax, siamo tutti pronti per tornare alla quotidianità e al nostro posto di lavoro. Durante le feste ci siamo divertiti, ci siamo rilassati e, soprattutto, ci siamo seduti a tavola con tranquillità e senza badare troppo alle calorie in eccesso.

Adesso siamo pronti anche perdere quei tanto odiati chiletti di troppo?

Tutto ciò può essere davvero semplice, basta sottostare durante l’anno, ad un sano e regolato regime alimentare. Non è necessario sottostare per forza, in qualunque caso, a diete ferree, diete che non fanno altro che rendere il nostro stomaco sempre più vuoto, è importante, semplicemente, mangiare sano e seguire un’alimentazione corretta.

Come confermato dal dott. Rosario Coppola e come riportato nel suo blog Il Nutrizionista, basta qualche piccola e semplice regola alimentare per mantenersi in forma e salvaguardare il benessere del proprio organismo.

Innanzitutto il primo consiglio utile è di non digiunare. Al contrario di quanto si pensi, non mangiare non procura perdita di peso, anzi non produce altra conseguenza se non quella di rallentare il metabolismo. Il corpo deve essere sempre sollecitato allo smaltimento del cibo, infatti potrebbe essere molto indicato per l’alimentazione corretta, mangiare poco, ma a più intervalli di tempo regolati (colazione, spuntino mattutino, pranzo, spuntino pomeridiano, cena). Si deve però evitare di mangiare prima di dormire, dato che l’organismo è più restio allo smaltimento del cibo, durante la notte.

Tutte le tipologie di alimenti sono indispensabili per il nostro organismo, anche pane e pasta, e nello specifico i carboidrati. L’importante è assimilare tali alimenti in maniera equilibrata, senza esagerare né in un senso (eliminandoli del tutto), né in un altro (sovralimentazione). Come sempre, anche in questo caso, la virtù è nel mezzo.

Sfogliando le pagine web de IlNutrizionista, appare lampante che per un mantenimento della forma fisica davvero efficace e duraturo, occorre affiancare ad un’alimentazione corretta anche un costante esercizio fisico. L’attività aerobica è fondamentale e la corsa equivale probabilmente allo sport più semplice da compiere (bastano solo un paio di scarpe da ginnastica) e più efficace.

Allora cosa aspetti?! Inizia ora a prenderti cura di te stesso! Scopri l’alimentazione corretta sul blog Il Nutrizionista.

 

Guest post de IlNutrizionista.eu

Articoli correlati:

Tags:




Lascia un commento

Invia il tuo commento