Archivio per giugno, 2011

Dieta Dukan (Protal): ecco perché l’ho scelta

21/06/2011

Tra due giorni compirò 38 anni. Per gran parte di questo primo quasi quarantennio di vita sono stato sovrappeso anzi, diciamo pure obeso. E lo sono tuttora solo che, da poco più di un mese, ho deciso di cambiare e di assumermi in modo serio la responsabilità del mio aspetto e soprattutto della salute del mio corpo.

 

Per questo, da poco più di un mese, ho iniziato a seguire la dieta Dukan (Protal).

 

La prima volta che ho sentito parlare di questo regime alimentare dimagrante è stato verso l’inizio di quest’anno. In quel periodo, la popolarità della Dukan non era ancora esplosa come dopo il recente matrimonio di Kate Middleton (una delle seguaci più famose del Dr Pierre Dukan) col principe William. A parlarmene è stata una mia amica che già la seguiva da qualche mese, con evidenti risultati positivi. (altro…)

Giorno #31: bilancio del primo mese di dieta

16/06/2011

Il mio diario della dieta Dukan

Un mese fa ho iniziato a seguire il regime alimentare della dieta Dukan (Protal). Ho fatto tutto da solo, semplicemente seguendo le indicazioni del libro.

 

Vuoi sapere come è andata finora? Ok, ti accontento 🙂

 

Prima di iniziare pesavo 104,9 Kg. Stamattina la bilancia segnava 99 Kg. Ciò significa che ho perso 5,9 Kg in 30 giorni. (altro…)

Pierre Dukan ospite di Porta a Porta

11/06/2011

Pierre Dukan ospite di Porta a porta

La puntata della trasmissione “Porta a porta” dello scorso 31 maggio era dedicata alle diete.

 

In questa occasione, gli ospiti del programma, andato in onda alle 23:15 su Rai 1 e condotto da Bruno Vespa, sono stati: il nutrizionista francese Pierre Dukan inventore della dieta Dukan (o Protal), il farmacista e dietologo Alberico Lemme, il presidente della Società italiana di scienze dell’alimentazione Pietro Migliaccio, il giornalista di Panorama Damiano Iovino che ha fatto un’inchiesta sulle diete, la dermatologa Pucci Romano, Rosanna Lambertucci, Lorella Cuccarini, Katia Ricciarelli, Samanta De Grenet e Clemente Mastella. (altro…)